Primo Consensus mondiale sul trattamento dell’ipoacusia negli adulti
Pubblicato il: 14/09/2020 18:19
“La poca conoscenza e la scarsa consapevolezza sono le vere barriere per il raggiungimento di uno standard elevato ed equamente diffuso sulla cura del deficit uditivo. E’ importante che si alzi subito il livello di attenzione da parte dei governi, della comunità medico-scientifica e dei pazienti perché c’è un gran margine di miglioramento, anche in un momento come questo, in cui l’emergenza da Covid-19 ha messo a dura prova il sistema sanitario”. Così Carlo Martinelli, amministratore delegato di Cochlear Italia…
LINK https://www.adnkronos.com/salute/medicina/2020/09/14/udito-italia-sotto-del-livello-minimo-cura_SIVD10n9nTkOjOdCDkrO0H.html