L’Istituto Mario Negri di Milano, vuole valutare, come fatto anche in Cina recentemente, se i cambiamenti nella vita quotidiana, in particolare l’isolamento e la quarantena, hanno influenzato la capacità di adattamento o generato timori e alterazioni dell’umore. Questo consentirà di definire le condizioni di vita più vulnerabili così da suggerire tempestivamente interventi appropriati, sia a livello locale che nazionale.
A questo proposito hanno organizzato uno studio a livello nazionale, a tutt’oggi unico, per la raccolta di alcune informazioni.
Invitano a rispondere a un breve questionario collegandoti a:

LINK https://www.marionegri.it/magazine/covid-19-sondaggio