di Chiara Ludovisi

Non tutte le scuole sono pronte per ripartire. E molte non sono preparate ad accogliere chi ha bisogno di maggiore attenzione. E’ quanto denuncia il Coordinamento degli insegnanti di sostegno, al quale risulta che “ad alcuni genitori di alunni con disabilità arrivino richieste o comunicazioni di rinvio dell’inizio o riduzione dell’orario”…

Link: https://www.redattoresociale.it/article/notiziario/la_campanella_non_suona_per_tutti_ad_alcuni_alunni_disabili_si_chiede_di_aspettare