“Prima di scrivere questa newsletter ho riflettuto molto, (scrive il dott. Burdo) soprattutto per vigliaccheria,  perchè non avevo e non ho nessuna voglia di ricevere insulti dalle signore sfacebookkate che girano sui social senza alcun controllo da parte dei responsabili dei forum (…o magari con il loro tacito assenso !!!).

Però mi sembra una cattiveria e anche un pò immorale non intervenire e quindi ecco i fatti. Non è infrequente che qualche mamma segnali sui forum che il proprio piccolo pianga non appena indossi o si accenda il processore dell’impianto cocleare…”