P&G è la prima azienda in Italia ad adattare i propri spot pubblicitari per renderli accessibili anche alle persone con disabilità visive e uditive. L’iniziativa della multinazionale, realizzata in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, prevede di incorporare negli spot televisivi dei suoi principali marchi una narrazione audio del contenuto per descrivere le immagini mostrate e i sottotitoli. Il primo adv di questo tipo riguarda Gillette, marchio globale nel campo della rasatura e del grooming. Alcuni canali televisivi italiani stanno già trasmettendo parte dei propri contenuti con modalità accessibile alle persone con disabilità visiva e con sottotitoli, ma questo adattamento non è ancora stato realizzato per gli intrattenimenti pubblicitari, richiedendo un investimento alle aziende per la modifica degli spot e ai network televisivi per un adeguamento della tecnologia per la messa in onda. «Già da 10 anni, in alcuni Paesi, P&G ha introdotto i sottotitoli negli spot e dallo scorso anno […]
LINK http://www.largoconsumo.info/dettaglio_notizia?notizia=Gli-spot-tv-di-P%26G-fruibili-anche-da-persone-con-disabilit%C3%A0-visive-e-uditive-&documentId=261043