La Direzione di Gardaland e organizzazioni di rappresentanza del mondo della disabilità si sono incontrate per raccogliere le istanze dei visitatori disabili nel percorso di miglioramento dell’accessibilità del principale Parco Divertimenti d’Italia

Continua l’impegno di Gardaland, il più grande e famoso parco divertimenti d’Italia, per una maggiore accessibilità dei suoi spazi e delle sue attrazioni all’utenza disabile. Dopo anni di relazioni “burrascose” tra il Parco e alcune associazioni di persone disabili, la politica di Gardaland di apertura all’ascolto delle esigenze degli ospiti con bisogni specifici e di resa accessibile del Parco sta continuando lungo una strada che sta portando buoni frutti…

Link  https://www.disabili.com/viaggi/articoli-viaggi-a-tempo-libero/gardaland-e-visitatori-disabili-piu-ospitalita-e-attrazioni-accessibili-grazie-al-confronto-con-le-associazioni