«È sempre opportuno ricordare – scrive Gianluca Rapisarda, commentando le parole ingiuriose nei confronti delle persone con disabilità, usate da una Consigliera Regionale della Lombardia – che disabili non si nasce, ma lo si diventa ogniqualvolta la società non ci fornisce i giusti strumenti, le opportune strategie e i servizi efficaci per rimuovere gli ostacoli che ci impediscono di avere una vita autonoma e indipendente e sono causa di discriminazione. Non siamo noi quelli “sbagliati”, ma è la società a dover essere “riabilitata”, quando emargina, si dimentica di noi, quando ci esclude»…

Link  http://www.superando.it/2019/03/25/disabili-non-si-nasce-ma-lo-si-diventa/