Un atteggiamento aperto al dialogo, all’ascolto, con al centro l’empatia, può aiutare famiglie ed insegnanti a
rapportarsi in modo adeguato con la disabilità

In un recente articolo è stato ripreso il problema della classificazione e della stigmatizzazione che non di rado
accompagna le persone che hanno ricevuto una diagnosi. In genere esse sono anche accompagnate da numerosi
acronimi che creano non poca confusione tra i non addetti ai lavori…

Link all’articolo originale

«È necessario – scrive Simona Petaccia – che i professionisti della comunicazione diffondano un concetto tanto
banale quanto taciuto: un servizio o un prodotto accessibile è usabile da tutti. Si tratta infatti di insistere a ogni
livello per comunicare questa visione affinché, finalmente, si comprenda che queste soluzioni non riguardano
“qualcun altro”. Si pensi solo, per fare un esempio, a quanti strumenti informatici nati per ovviare a una difficoltà vengono ormai usati da tutti: touch screen, comandi vocali, smart speaker ecc.»…

Link all’articolo originale

A viale Mazzini tavola rotonda “Nessuno escluso”, per fare il punto sull’accessibilità, a partire dal Contratto di
servizio Rai 2018-2022. Foa: “Impegno che intendiamo onorare, con l’aiuto delle associazioni”. Salini: “Istituiremo disability manager, sul modello del Regno Unito e degli Stati Uniti, per ideare e monitorare qualità e accessibilità dei contenuti”

Link all’articolo originale

«Nel nostro Paese si devono compiere enormi sforzi per attuare il diritto all’inclusione scolastica. Però, quando si studia un provvedimento per indebolire questi sforzi, la scelta diventa veramente ingiustificabile»: così il Comitato Uniti per l’Autismo si oppone a quanto deciso da una Delibera della Giunta Regionale della Lombardia, che taglia o addirittura nega il bonus riferito al Fondo per le Non Autosufficienze, alle famiglie il cui figlio con disabilità frequenti la scuola, anche per poche ore, o un centro diurno per più di quattordici ore alla settimana…

Link all’articolo originale

«È fin troppo facile farsi coinvolgere da dinamiche di pietismo quando succedono episodi come questo. Bisogna piuttosto cogliere l’occasione per affrontare la questione dell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità nell’ottica del progetto di vita complessivo»: a dirlo è Gianfranco D’Errico, presidente dell’ANFFAS Piemonte e direttore dell’ANFFAS di Torino, commentando il fatto che ha visto una donna con disabilità in carrozzina soccorsa dal 118, per una crisi d’agitazione causata da uno scompenso emotivo, mentre aspettava in coda a un Centro per l’Impiego di Torino…

Link all’articolo originale

In occasione della Giornata delle persone con disabilità, proclamata nel 1981, il Comune di Milano lancia una settimana di iniziative – dal 28 novembre al 5 dicembre – dedicate alle persone con disabilità, alle associazioni del Terzo Settore e ai gruppi di cittadini che ogni giorno lavorano per promuovere i loro diritti e il loro benessere…

Link  http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/news/primopiano/Tutte_notizie/politiche_sociali/settimana_dedicata_disabilita_2018

Comune Mi Programma Settimana della Disabilità

L’Associazione Liberi di sentire Onlus, ci ha segnalato una lezione sull’acustica scolastica del dott. Sandro Burdo,  sul sito  Youtube

Questo il link per la visione:    https://www.youtube.com/watch?v=91xJUJYabUM

Questo vademecum è nato dall’esigenza di tenere informati ed aggiornati famiglie, educatori, insegnanti sulla legislazione scolastica (diritti e doveri) ed è stato realizzato grazie al finanziamento di Fondazione Intesa San Paolo Onlus .
La L.107 del 2015,  che le istituzioni hanno rinominato “La Buona Scuola”, ha prodotto cambiamenti di rilievo nel panorama delle norme relative all’Inclusione scolastica degli alunni con disabilità.
I Decreti attuativi della L.107 portano la data del 13 aprile 2017, sono 8 e sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale nel maggio successivo…

http://www.subvedenti.it/?page_id=4321

Torna la 17° edizione dei McHappy Day: la raccolta fondi a supporto di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald che, in collaborazione con alcuni dei principali ospedali pediatrici italiani, consente ai bambini di avere la famiglia vicina quando la cura è lontana da casa

Le Case Ronald e le family room sono luoghi che profumano sempre di casa, perché è dove la famiglia può rimanere unita quanto la cura è lontana. Per questo fino al 25 novembre sarà possibile ricevere una formina per biscotti a forma di casa, in cambio di una donazione libera in uno dei 570 ristoranti in Italia

Info https://www.fondazioneronald.it/

Mercoledì 21 novembre, all’Anteo Palazzo del Cinema (sala Rubino), ore 19.30, torna L’appuntamento mensile con Cinema senza Barriere®, la rassegna cinematografica ideata da A.I.A.C.E Milano che consente la visione ai disabili sensoriali (ciechi, ipovedenti e sordi) assieme al normale pubblico, in un’ottica di integrazione e condivisione.

In programma “Notti Magiche”, il nuovo film diretto da Paolo Virzì presentato come evento speciale all’ultima Festa del Cinema di Roma, in cui il regista racconta l’avventura trepidante, nello splendore e nelle miserie dell’ultima stagione gloriosa del Cinema Italiano, di tre giovani aspiranti sceneggiatori.

Info Biglietti: € 6 intero; € 4,50 cad. per la persona non vedente/udente ed accompagnatore
Telefono 02 6597732

Sito  www.spaziocinema.info