Il 26/5/2020 il Miur ed i sindacati, con il Comitato Tecnico Scientifico, hanno discusso dell’avvio del nuovo anno scolastico per predisporre il protocollo di sicurezza…

In vista del ritorno a scuola a settembre, sarà necessario capire cosa significherà riuscire a convivere con il virus. In autunno è previsto un rialzo della fase epidemica e il Paese dovrà confrontarsi con una situazione che attualmente conosce poco. Da qui la necessità di linee guida, per garantire la sicurezza degli operatori e degli studenti. …

LINK   https://www.scuolainforma.it/2020/05/27/avvio-anno-scolastico-2020-21-news-27-5-cosa-e-emerso-dallincontro-tra-miur-sindacati-e-cts.html

L’ordinanza ministeriale del 16 maggio, dà indicazioni (art. 5). Per il Coordinamento insegnanti di sostegno, è “il decreto dell’improvvisazione”, che “cambia le carte in tavola quando il gioco sta finendo”

La scuola si avvia verso la fine di un anno stroncato, nella sua normalità, dall’arrivo della pandemia. Dopo una lunga e complicata gestazione, la ministra Azzolina pare aver messo un punto sul complesso tema della valutazione degli studenti…

Link  https://www.redattoresociale.it/article/notiziario/studenti_disabili_valutazione_ed_esami_a_distanza_le_critiche_degli_insegnanti_di_sostegno

Appena raggiunto l’accordo tra sindacati e Ministero circa lo svolgimento degli esami di Stato per le secondarie di II grado. Nel documento tecnico un capitolo a parte contiene indicazioni per i candidati con disabilità.

Ricordiamo che i candidati potranno essere accompagnati da un solo testimone e dovranno essere presenti 15 minuti prima dell’esame… Nel caso di studente con disabilità, secondo quanto apprendiamo, questo potrà essere accompagnato da un assistente, ad esempio un assistente alla comunicazione…

LINK https://www.orizzontescuola.it/maturita-2020-studenti-disabili-potranno-svolgere-esame-online/

Sono pronte le Ordinanze con le indicazioni per lo svolgimento degli Esami di Stato e la valutazione finale degli alunni. Provvedimenti che tengono conto di quanto previsto dal decreto scuola, approvato ad aprile, e dell’emergenza coronavirus.
Le Ordinanze, presentate alle Organizzazioni Sindacali, sono state inviate il 7 maggio al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il necessario parere prima della loro pubblicazione…

 

link  https://www.miur.gov.it/web/guest/-/scuola-pronte-le-ordinanze-su-esami-di-stato-e-valutazione-i-documenti-inviati-ieri-al-consiglio-superiore-della-pubblica-istruzione-per-il-parere-che

 

 

di Donatella Morra – ANS  

«L’avvio della didattica a distanza – scrive Donatella Morra -, con i bisogni insoddisfatti soprattutto degli studenti con disabilità più gravi, ha messo ancor più in evidenza l’importanza del ruolo ricoperto dagli assistenti all’autonomia e alla comunicazione e la necessità del riconoscimento dei loro diritti oltre che dell’elencazione dei loro doveri»…

LINK  http://www.superando.it/2020/04/29/gli-assistenti-allautonomia-e-alla-comunicazione-e-la-didattica-a-distanza/

 

di Salvatore Nocera

Oltre a mettere in discussione un recente documento dell’ANP (già Associazione Nazionale Prèsidi, oggi Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici e Alte Professionalità della Scuola), riguardante la valutazione degli alunni, in questo anno scolastico devastato dall’emergenza coronavirus, Salvatore Nocera si sofferma anche sugli alunni con disabilità, sostenendo tra l’altro che per quelli con disabilità intellettive e relazionali «non è proprio possibile instaurare un valido rapporto educativo tramite la didattica a distanza»…

LINK   https://www.superando.it/2020/04/09/riflessioni-sulla-valutazione-degli-alunni-con-e-senza-disabilita/

REGISTRO UFFICIALE(U).0000562.28-03-2020
Indicazioni operative per le Istituzioni scolastiche ed educative In relazione all’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del COVID-19, il Governo è intervenuto con il D.L. 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. “Cura Italia”) attraverso l’adozione di specifiche misure in diversi settori, con particolari previsioni anche nei confronti delle Istituzioni scolastiche…
In allegato la lettera del Ministero

MIUR Nota prot. 388 del 17 marzo 2020«Il solo invio di materiali o la mera assegnazione di compiti, che non siano preceduti da una spiegazione relativa ai contenuti in argomento o che non prevedano un intervento successivo di chiarimento o restituzione da parte del docente, dovranno essere abbandonati, perché privi di elementi che possano sollecitare l’apprendimento»: firmata da Max Bruschi la nota sulla didattica a distanza. Un paragrafo sugli alunni con disabilità…

LINK    http://www.vita.it/it/article/2020/03/18/stop-ai-compiti-senza-relazione-la-nota-del-miur-sulla-didattica-a-dis/154520/

«Le persone con disabilità, e più in generale tutte quelle che presentano un quadro clinico precario, sono maggiormente esposte sia ai rischi sanitari derivanti dall’epidemia di coronavirus, sia alle ricadute sociali che da quella derivano. A queste persone va riservata una maggiore e specifica attenzione»: lo hanno scritto le Federazioni FISH e FAND all’Ufficio per la Promozione dei Diritti delle Persone con Disabilità, presso la Presidenza del Consiglio, chiedendo interventi urgenti, dedicati in particolare alla scuola, al lavoro e ai centri diurni e residenziali…

LINK http://www.superando.it/2020/03/06/emergenza-coronavirus-chiediamo-unattenzione-specifica-per-la-disabilita/

Nonostante il Dcpm del 4 marzo abbia di fatto sospeso l’attività scolastica, migliaia di assistenti all’autonomia e alla comunicazione sono costretti a stare a casa senza ricevere lo stipendio. Il ministro Lucia Azzolina: “assistete a domicilio le famiglie che hanno figli con disabilità”…

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/azzolina-fa-infuriare-assistenti-agli-studenti-disabili-1837324.html