Milano – 14 e 15 dicembre 2019 presso il Teatro Elfo Puccini – Corso Buenos Aires 33

Le repliche in programma sabato 14 e domenica 15 dicembre al teatro Elfo Puccini saranno sovratitolate per le persone con disabilità uditiva.

Il capolavoro di Oscar Wilde L’importanza di chiamarsi Ernesto torna in scena al teatro “Elfo Puccini” di Milano con la regia divertita e complice di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia: un successo del 2017 che restituisce tutta l’allegra cattiveria di questa ‘commedia frivola per gente seria’. Qui, più ancora che in altri testi, l’ironia caustica del grande autore irlandese riesce a svelare la falsa coscienza di una società che mette il denaro e una rigidissima divisione in classi al centro della propria morale. L’espediente più usato è il rovesciamento paradossale del senso, che, a una prima lettura, sembra preannunciare il teatro dell’assurdo. In realtà Wilde è più che mai impegnato a ‘smontare’, con sorridente ferocia, i luoghi comuni su cui si fonda ogni solida società borghese…

LINK  https://www.elfo.org/stagioni/20192020/limportanzadichiamarsiernesto.html

L’equipe del servizio ” No Barriere alla comunicazione” ha organizzato una mostra  delle opere di Gianpaolo Fanfoni che racconta l’incontro della Lis con l’Autismo.

Inaugurazione mercoledì 11 dicembre ore 17,00 Viale Zara 100

Seguirà un piccolo buffet

Si richiede una conferma di presenza, scrivendo a: PSS.ServSordi@comune.milano.it   Cellulare 3408687166

Le parole che vedo

www.nobarriereallacomunicazione.it

Allegati

servizio Bikemi GRATIS a Milano

Una nostra socia, (Elena M.) ci ha inviato questa notizia, per poter usufruire di questa gratuità,  bisogna  inviare via mail a  info@bikemi.it   la documentazione che attesti l’invalidità.

Sito  https://www.bikemi.com/it/homepage.aspx

Tutti gli eventi #BCM19 sono gratuiti e ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, a meno che non sia indicato un indirizzo di prenotazione all’interno della scheda evento

BOOKCITY MILANO è un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si è affiancata l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani).

Nel 2012 il Comitato Promotore e l’Assessorato alla Cultura hanno chiamato a raccolta gli editori italiani per realizzare un evento condiviso tra tutti i protagonisti del sistema editoriale, con l’obiettivo di mettere al centro di una serie di eventi diffusi sul territorio urbano il libro, la lettura e i lettori, come motori e protagonisti dell’identità della città e delle sue trasformazioni nella storia passata, presente e futura.

LINK   https://bookcitymilano.it/

In occasione della Giornata delle persone con disabilità, proclamata nel 1981, il Comune di Milano lancia una settimana di iniziative – dal 28 novembre al 5 dicembre – dedicate alle persone con disabilità, alle associazioni del Terzo Settore e ai gruppi di cittadini che ogni giorno lavorano per promuovere i loro diritti e il loro benessere…

Link  http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/news/primopiano/Tutte_notizie/politiche_sociali/settimana_dedicata_disabilita_2018

Comune Mi Programma Settimana della Disabilità

BOOKCITY MILANO è un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si è affiancata l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani).

Il Servizio Sordi del Comune di Milano, ci segnala gli eventi sottotitolati e con servizio LIS:

–        15 Novembre   ore  20:30  Jonathan Coe e il futuro che non ci aspettavamo, J Coe e B Stefanelli,  Teatro Dal Verme, via San Giovanni sul muro 2

–        16 Novembre   ore 18:00 La filosofia dell’astrofisica ,Museo Nazionale della Scienza e delle Tecnologie, via san Vittore 21

–        17 Novembre   ore 10:30 La vita è i suoi libri, M Recalcati ,Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14

–        17 Novembre ore 12:30 La ricetta della fede, Pif  ,Museo Nazionale della Scienza e delle Tecnologie, via san Vittore 21

–        17 Novembre ore 20:00 La sindrome dell’inconcludenza, L. Lo cascio,Museo Nazionale della Scienza e delle Tecnologie, via san Vittore 21

–        18 Novembre ore 20:30 Tutto cambia ma italiani si rimane, B. Severgnini, Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14

Si consiglia di segnalare la vostra presenza tramite mail PSS.ServSordi@comune.milano.it  o sms al 3493573889

Link

BOOKCITY MILANO è un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si è affiancata l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani).

Il Servizio Sordi del Comune di Milano, ci segnala gli eventi sottotitolati e con servizio LIS:

  • 15 Novembre   ore  20:30 Jonathan Coe e il futuro che non ci aspettavamo, J Coe e B Stefanelli,  Teatro Dal Verme, via San Giovanni sul muro 2
  • 16 Novembre   ore 18:00 La filosofia dell’astrofisica ,Museo Nazionale della Scienza e delle Tecnologie, via san Vittore 21
  • 17 Novembre   ore 10:30 La vita è i suoi libri, M Recalcati ,Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14
  • 17 Novembre ore 12:30 La ricetta della fede, Pif  ,Museo Nazionale della Scienza e delle Tecnologie, via san Vittore 21
  • 17 Novembre ore 20:00 La sindrome dell’inconcludenza, Lo cascio,Museo Nazionale della Scienza e delle Tecnologie, via san Vittore 21
  • 18 Novembre ore 20:30 Tutto cambia ma italiani si rimane, Severgnini, Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14

Si consiglia di segnalare la vostra presenza tramite mail PSS.ServSordi@comune.milano.it  o sms al 3493573889

Link  https://bookcitymilano.it/eventi

Un percorso esperienziale  attraverso il mondo della disabilità uditiva. L’invito a sperimentare la percezione  della realtà e la comunicazione delle persone non udenti.

Questo laboratorio è  aperto a tutti:   insegnanti, assistenti sociali, operatori, cittadini

Queste le date :

9/11 – 16/11 – 22/11 – 6/12 – 14/12 dalle 15.30  alle 17.30

12/11 – 12/12  dalle  9.30 alle 11.30

Servizio No Barriere alla Comunicazione

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SCRIVENDO A:

Per informazioni:  PSS.ServSordi@comune.milano.it     Cellulare 3493573889

www.nobarriereallacomunicazione.it

L’equipe del servizio “No Barriere alla comunicazione” offre una  consulenza alle scuole su richiesta degli insegnanti o delle famiglie per classi in cui vi è presente un alunno con disabilità uditiva.

È un percorso di consulenza pensato per le scuole che accolgono alunni con disabilità uditiva e che per motivi che possono essere diversi presentano criticità o difficoltà nella realizzazione di un positivo percorso scolastico. Se avete in mente famiglie o insegnanti che potrebbero beneficiarne, fatelo sapere a No Barriere.

Per informazioni :   nobarriere@spazioapertoservizi.org   cell 3492709350 www.nobarriereallacomunicazione.it

Spazio No Barriere del Comune di Milano, con il Pio Istituto Sordi di Milano, ha organizzato 3 incontri incentrati sull’invalidità, il collocamento mirato e l’ amministrazione di sostegno

Si può partecipare inviando mail a: PSS.ServSordi@comune.milano.it Cellulare 3493573889

Spazio No Barriere Viale Zara 100 – Milano

Queste le date:

– 10 Ottobre dalle 16.00 alle 18.00

– 24 Ottobre dalle 16.00 alle 18.00

– 07 Novembre dalle 16.00 alle 18.00