Il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato due mozioni con le quali sono stati in pratica azzerati i contenuti di quella Delibera di Giunta prodotta a fine dicembre, della quale numerose organizzazioni lombarde, a partire dalla Federazione LEDHA, avevano chiesto nei giorni scorsi profonde modifiche, «per garantire il rispetto dei diritti fondamentali delle persone con disabilità». «Quella Delibera – commentano dal Comitato Uniti per l’Autismo – aveva suscitato un’ondata di indignazione, ma ora alcuni problemi sembrano in via di risoluzione. E questa è finalmente una buona notizia»…
LINK http://www.superando.it/2020/01/15/lombardia-questa-e-finalmente-una-buona-notizia/

Cessione del quinto: le possibilità a disposizione degli invalidi
A seconda delle spese che devono essere sostenute una buona opportunità per far fronte ad esse è la richiesta di un finanziamento. E’ una valida opzione se si ha la necessità di usufruire istantaneamente di una somma in denaro per i piccoli investimenti, ad esempio l’acquisto di un terreno o contribuire ai costi universitari dei propri figli.
Sono presenti diverse categorie di prestiti che gli istituti di credito possono erogare. Tuttavia è opportuno indirizzarsi verso la soluzione più conveniente, con tassi di interessi limitati e una rateizzazione che possa pesare lievemente sulle proprie finanze…
LINK https://www.ogginotizie.it/cessione-del-quinto-le-possibilita-a-disposizione-degli-invalidi/

Press-IN 36 Press-IN anno XII / n. 36
Redattore Sociale del 07.01.2020
First ribadisce “l’importanza decisiva degli assistenti all’autonomia e comunicazione”. Due le richieste: definire profilo professionale “unico” e internalizzare i circa 50 mila assistenti, che oggi fanno capo all’ente locale.

ROMA. Sono figure chiave nel percorso d’inclusione scolastica degli studenti con disabilità: eppure, non sono ancora adeguatamente riconosciuti e tutelati. Parliamo degli assistenti per l’autonomia e la comunicazione, un esercito di circa 50 mila persone, altamente formate e qualificate, oggi in attesa di essere formalmente collocati all’interno dell’universo scolastico…

Allegati

Acquisto auto disabili 2020, vediamo quali sono le novità sulle agevolazioni previste dalla legge 104, come l’IVA al 4% e la detrazione IRPEF al 19%. È possibile detrarre anche le spese di riparazione entro certi limiti. Infine, la certificazione della disabilità ha validità retroattiva…

LINK  https://www.money.it/acquisto-auto-disabili-2020-novita-legge-104

L’aggiornamento dell’elenco di ausili e protesi erogati dal SSN è in ritardo di due anni. E le persone con disabilità aspettano
Solo una settimana fa si è celebrata la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, come previsto dal programma di azione mondiale per le persone disabili, istituito nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU. In quella giornata abbiamo sentito uno snocciolare di dati e numeri, alcune dichiarazioni di vicinanzaimpegni politici a fare qualcosa di più. Nel frattempo, i cittadini italiani con disabilità fanno i conti, tra le altre cose, con un ritardo che pesa quotidianamente sulla loro vita di persone che necessitano di ausili per poter svolgere – o migliorare –  le loro attività di tutti i giorni…

LINK https://www.disabili.com/prodotti/articoli-qprodotti/che-fine-ha-fatto-l-aggiornamento-del-nomenclatore-tariffario-di-ausili-e-protesi-per-persone-disabili

Ogni anno vengono rivalutati, collegandoli agli indicatori dell’inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche.
Per il 2020 importi delle provvidenze e limiti reddituali sono stati fissati dalla Direzione Centrale delle Prestazioni dell’INPS con Circolare 11 dicembre 2019, n. 147 (allegato 2)….

LINK    http://www.handylex.org/news/2019/12/12/provvidenze-economiche-per-invalidi-civili-ciechi-civili-e-sordi-importi-e-limiti-reddituali-per-il-2020

Per colmare il divario digitale dei consumatori con disabilità e non solo, Adiconsum apre i nuovi sportelli “Antenna” locali, lancia la chat online, e mail dedicata
Dallo scorso mercoledì, il giorno successivo alla giornata internazionale delle persone con disabilità, è attivo il progetto “Nessuno E-scluso: Tecnologia – Disabilità – Povertà“, che Adiconsum realizza in sinergia con AssoutentiLega Consumatori e Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano, grazie al contributo del Ministero dello Sviluppo Economico (ai sensi del D.M. 7-2-18), per colmare il divario esistente tra potenzialità e accessibilità della tecnologia…  

LINK https://www.disabili.com/aiuto/articoli-qaiutoq/tecnologia-nuovi-sportelli-adiconsum-fisici-e-online-per-cittadini-con-disabilita

Wind: nuove offerte per non vedenti e non udenti con 20 Giga, SMS e minuti

Il brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre propone, in ottemperanza alla delibera n.46/17/CONS, delle nuove offerte dedicate ai suoi clienti ciechi, ciechi parziali e sordi per garantire loro specifiche agevolazioni economiche, non cumulabili con altri sconti.

Per usufruire delle offerte dedicate è necessario essere titolari di un contratto Wind e comprovare la disabilità di cui si è affetti, tramite certificazione medica rilasciata dalla competente autorità sanitaria pubblica.

LINK  https://www.mondomobileweb.it/165198-wind-nuove-offerte-per-non-vedenti-e-non-udenti-con-20-giga-sms-e-minuti/

Per accedere al nuovo Store è necessario creare un nuovo My Cochlear Account. (direttamente attraverso l ’On line Store oppure con la Cochlear Nucleus® Smart App compatibile con l’ultima tecnologia di processori).

Una volta registrato, riceverai una mail di conferma entro 24 ore e potrai iniziare ad ordinare.

Ricordati di aderire alla Cochlear Family durante la fase di registrazione. Se hai già un account per acquistare sul nostro nuovo Online Store e non sei ancora membro della Cochlear Family, iscriviti subito nell’area qui a fianco. Otterrai la SPEDIZIONE GRATUITA per i tuoi nuovi acquisti!

COCHLEAR FAMILY È BASATA SULLA CONNESSIONE

In qualità di utente Cochlear, puoi entrare a far parte di una famiglia molto speciale: unita dal suono e connessa da Cochlear. È una comunità a livello mondiale in continua crescita. Entrando a far parte di Cochlear Family, hai il diritto di beneficiare di tutti i vantaggi offerti ai membri di questa comunità unica nel suo genere…

LINK   cochlear-online-store

DGR 2426 DEL 11.11.2019Con la DGR 2426 dell’11 novembre 2019, Regione Lombardia ha  approvato la sperimentazione di un modello di offerta inclusiva per i  bambini con disabilità sensoriale da 0-36 mesi, che frequentano gli asili nido, i micro-nidi pubblici e privati e sezioni primavera della scuola dell’infanzia, stanziando € 700mila.

Questa sperimentazione di 2 anni coinvolge 50 bambini che frequentano, sono iscritti o sono in lista di attesa per l’anno 2019/2020. L’obiettivo è quello di garantire interventi precoci, opportunità di socializzazione e adeguate stimolazioni per un miglior inserimento.

Al centro della sperimentazione c’è il “Piano Individuale” che identifica, in ragione delle esigenze del bambino, gli interventi necessari per adeguare l’ambiente e le relazioni.

Il modello organizzativo prevede l’affiancamento temporaneo di operatori competenti al personale del nido  con il fine di sostenerlo nella formulazione e attivazione di un percorso individualizzato.

Inoltre, gli operatori avranno anche un ruolo di supporto per le famiglie nel percorso di crescita del bambino.

Il “Piano Individuale” prevede un massimo di 3800€, a cui va aggiunta una quota forfettaria di 200€ per ogni anno socioeducativo.

“Siamo particolarmente soddisfatti per l’esito della delibera. C’è stata una proficua interlocuzione ed un ascolto attento da parte della Regione e delle associazioni maggiormente rappresentative.”: sottolineano Carla Mondolfo, presidente Associazione Nazionale Subvedenti e Emilia Tinelli Bonadonna, presidente a.l.f.a.

Ringraziamo l’Assessore Stefano Bolognini, il Direttore Generale Giovanni Daverio, la dott.sa Silvana Contegni e tutto il loro staff.

Allegati