Pubblicati da Alfaudio

, , ,

I nuovi esami di maturità tra luci e ombre

Vengono in generale ritenute positive le modifiche recentemente apportate agli esami di maturità, ma ci sono anche alcune richieste delle Associazioni di persone con disabilità – riguardanti in particolare le prove INVALSI e gli strumenti compensativi per i BES (Bisogni Educativi Speciali) – che non sono state prese in considerazione. Ci si augura quindi che […]

, , ,

Le parti utili di quella Legge sul reclutamento del personale scolastico

«Questo provvedimento è utile ad assicurare un maggior numero di docenti di ruolo, in modo da ridurre il precariato assai presente anche nel numero degli insegnanti per il sostegno»: lo dichiara tra l’altro Salvatore Nocera, presidente del Comitato dei Garanti della FISH e responsabile per l’Area Normativo-Giuridica dell’Osservatorio sull’ integrazione Scolastica dell’AIPD, a proposito della […]

, ,

Gli spot tv di P&G fruibili anche da persone con disabilità visive e uditive

P&G è la prima azienda in Italia ad adattare i propri spot pubblicitari per renderli accessibili anche alle persone con disabilità visive e uditive. L’iniziativa della multinazionale, realizzata in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, prevede di incorporare negli spot televisivi dei suoi principali marchi una narrazione audio del contenuto per descrivere le immagini […]

, , ,

Troppe barriere all’inclusione nella scuola superiore

di Giovanni Maffullo «Tenuto conto che l’integrazione scolastica nel nostro Paese ha una storia quarantennale – scrive l’insegnante Giovanni Maffullo -, come si dovrebbe continuare questa storia, per renderla realmente proficua e concreta? E tra le tante barriere che avversano l’inclusione degli studenti con disabilità, una delle domande che mi pongo è: come si pensa […]

, , ,

Le 12 cose che possiamo fare tutti per migliorare la vita delle persone con disabilità

Tutti possiamo avere poche e semplici accortezze molto importanti per chi ha una disabilità Siamo immersi in un mondo nel quale non siamo soli, dove la tua azione – anche involontariamente – può avere effetti su di me. E allora perché non pensare, prima di agire, alle conseguenze che possono verificarsi dal mio comportamento, su […]

, ,

Tecnologie al servizio della riabilitazione e dell’autonomia

«Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione contengono al giorno d’oggi un potenziale enorme di inclusione sociale e promozione dell’autonomia non solo per persone con bisogni speciali, ma per tutti. Al contempo, tuttavia, è fondamentale offrire agli utenti una valutazione super partes in merito agli ausili più indicati in una specifica situazione»: così Enzo Dellantonio, presidente […]

, , ,

Il talento è unico, universale

di Maria Pia Amico «Quasi ogni giorno – scrive Maria Pia Amico – i media propongono servizi sulle più svariate imprese compiute da persone con ridotte capacità fisiche, sensoriali o intellettive, enfatizzando molte volte queste loro azioni. Ciò che non farebbero se si parlasse di gente “normale”. Ma perché fare distinzioni del genere? Il talento […]

, , , ,

Come fare per diventare insegnante di sostegno

Il possesso di specifici titoli e di un’apposita specializzazione consentono di lavorare come insegnante di sostegno nelle scuole. Il relativo concorso a cattedra e la messa a disposizione. L’insegnamento è una vera e propria missione: oltre all’impegno che richiede tra lezioni, corsi di aggiornamento, recuperi e riunioni, a volte comporta anche di doversi trasferire lontano […]

, , , , , ,

Inclusione scolastica, 50 mila assistenti in attesa di riconoscimento e tutele

Press-IN 36 Press-IN anno XII / n. 36 Redattore Sociale del 07.01.2020 First ribadisce “l’importanza decisiva degli assistenti all’autonomia e comunicazione”. Due le richieste: definire profilo professionale “unico” e internalizzare i circa 50 mila assistenti, che oggi fanno capo all’ente locale. ROMA. Sono figure chiave nel percorso d’inclusione scolastica degli studenti con disabilità: eppure, non […]

Allegati