A chi rivolgersi

Lo screening neonatale, ormai eseguito in quasi tutti i punti nascita italiani, dà una prima indicazione di sospetta sordità e rimanda ad un centro che effettua i controlli successivi per arrivare ad una diagnosi e all’indicazione dell’intervento necessario.

La sordità può insorgere anche successivamente durante l’infanzia. I primi a sospettarla sono spesso i genitori, oppure i pediatri, gli educatori e gli insegnanti.

In ogni caso a.l.f.a consiglia di rivolgersi ad un centro di audiologia con una casistica ampia ed esperienza di sordità neonatale e infantile.

Professionisti Dedicati

Medici, operatori sanitari e tecnici che intervengono nella diagnosi, cura e riabilitazione della sordità:

Audiologi

Gli specialisti di audiologia sono medici e chirurghi specializzati nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi del sistema uditivo e vestibolare (sordità, acufeni, problemi di equilibrio).

Audiometristi

Un tecnico audiometrista si occupa della prevenzione, valutazione e riabilitazione delle patologie del sistema uditivo e vestibolare, operando in collaborazione con un medico. Si occupa di eseguire test non invasivi, valutazioni psicoacustiche ed elettrofisiologiche e misurazioni del sistema uditivo e vestibolare. Per esercitare la professione di audiometrista, è necessaria una laurea di primo livello in tecniche audiometriche.

Audioprotesisti

L’audioprotesista, in possesso della laurea abilitante, svolge la propria attività nella fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la correzione dei deficit uditivi. Collabora con altre figure professionali ai programmi di prevenzione e riabilitazione della sordità mediante la fornitura di presidi protesici e l’addestramento al loro uso . L’audioprotesista svolge la sua attività professionale in strutture sanitarie pubbliche o private.

Foniatri

Medici specialisti di patologie della comunicazione e del linguaggio che valutano e trattano i problemi di comunicazione in persone di ogni età. Si occupano di tutti gli aspetti del processo comunicativo: problemi cognitivi, disturbi della parola e dell’udito, dislessia, disgrafia, disfagia. Solitamente, i foniatri operano all’interno di un team multidisciplinare che include audiologi e altre figure professionali sanitarie, oltre a insegnanti e genitori.

Logopedisti

I logopedisti si interessano della prevenzione e riabilitazione dei disturbi specifici del linguaggio e della capacità di comunicazione che affliggono bambini, adolescenti, adulti e anziani. L’attività del logopedista è mirata all’educazione e alla riabilitazione di tutte le patologie che provocano disturbi del linguaggio parlato e scritto. In Italia, per svolgere la professione di logopedista è necessario disporre di un’apposita laurea triennale.

Otorinolaringoiatri (specialisti ORL)

Gli otorinolaringoiatri (ORL) sono medici e chirurghi specializzati nelle patologie di orecchio, naso e gola.

Centri di Riferimento

Segnaliamo i più importanti centri di riferimento di cui abbiamo conoscenza diretta attraverso i nostri soci in regioni italiane del nord e centro Italia. I responsabili di ogni centro citato sono anche i professionisti ai quali ci si può rivolgere direttamente.

Lombardia

Brescia – Asst Spedali Civili di Brescia Reparto Audiologia e Foniatria Pediatrica

Unità di Audiologia e Foniatria Pediatrica

audiologiaefoniatria@ospedalebambinibrescia.it

audiologia.foniatria@asst-spedalicivili.it

Responsabile: dottoressa M. Barezzani

Milano – Fondazione IRCCS Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico, Reparto Audiologia

http://www.policlinico.mi.it/reparti/11/audiologia

Direttore di Unità operativa Prof. U. Ambrosetti (umberto.ambrosetti@policlinico.mi.it)

Milano – Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi e Ospedale Edoardo Bassini, Centro Sordità,

www.icp.mi.it/centro-sordita

Direttore Dott. A. Franzetti (andrea.franzetti@icp.mi.it)

Varese –  Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi, Reparto Audiovestibologia

https://www.ospedalivarese.net/uo/audiovestibologia/

Responsabile: dottoressa E. Cristofari (Eliana.Cristofari@ospedale.varese.it)

Varese – Studio di Audiovestibologia Varese

www.audiovestibologia.it

dott. Sandro Burdo (studioburdo@gmail.com)

Emilia Romagna

Piacenza – Azienda Unità Sanitaria Locale – Otorinolaringoiatria – Direttore Dr. D. Cuda (d.cuda@ausl.pc.it)

Otorinolaringoiatria

Piemonte

Torino – Presidio Ospedaliero Martini ambulatorio di Audiologia Infantile – Centro di 3° livello per la diagnosi e la cura della sordità infantile – Responsabile dell’équipe Dr. D. Di Lisi

http://www.asl102.to.it/audioinf.html

Torino – Ospedale Molinette – Centro di Audiologia e Foniatria di riferimento cittadino per la diagnosi, la prevenzione e la cura della sordità – ingresso da via Genova n. 3

Centro di Audiologia e Foniatria

Veneto

Padova – Azienda Ospedaliera – U.O.C. Otorinolaringoiatria – Direttore Prof. Dr: A Martini  (alessandromartini@unipd.it)

UOC Otorinolaringoiatria

Treviso – Ospedale Ca’ Foncello – Audiologia e Foniatria

Guida ai servizi

Le Associazioni legate al mondo della sordità

Lombardia

Abruzzo

Associazione Famiglie Ipoacusici Abruzzesi

www.afia.it — info@afia.it

Liguria

Piemonte

Apic – Associazione Portatori Impianto Cocleare – Torino

http://www.apic.torino.it/ — info@apic.torino.it

Toscana

Veneto

AFMU Treviso

www.afmu.it/ — afmu.treviso@alice.it — info@afmu.it

Associazione Sordi Provolo – Verona

www.associazionesordiprovolo.it — info@associazionesordiprovolo.it