Una protesi acustica rivoluzionaria perchè offre una serie di funzioni aggiuntive uniche. Tra queste: la traduzione on line mentre si ascolta uno straniero; la
trascrizione su smartphone di ciò che si sta ascoltando; l’invio di una richiesta telefonica di soccorso se si cade; il monitoraggio dell’attività fisica e di ascolto; la
geolocalizzazione dell’ambiente in cui ci si trova per la scelta automatica del programma di ascolto. Quanto bene esegua tutte le funzioni elencate sarà da
confermare, ma il fatto che siano già disponibili rappresenta una innovazione di grande rilievo ed è verosimile che vengano adottate anche da altre aziende,
compresi i produttori di impianti cocleari…

Link